TERAPIE MANIPOLATIVE PER LA LOMBALGIA E I DOLORI ALLA SCHIENA, QUALI FUNZIONANO SECONDO LA “BIBBIA” DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE?

TERAPIE MANIPOLATIVE PER LA LOMBALGIA E I DOLORI ALLA SCHIENA, QUALI FUNZIONANO SECONDO LA "BIBBIA" DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE? SPOILER: Nessuna in particolare....e tutte sul dolore e a breve termine.. Questo è lo stato dell'arte. Desolante, ovviamente. Bilanciarsi diventa sempre più, per i pazienti con LBP - lombalgia o Low Back Pain - e mal di... Continue Reading →

Annunci

55 ARGOMENTI FONDAMENTALI PER LA TUA SALUTE CHE HAI IGNORATO FINORA

  I test muscolari di autovalutazione codificati da Appim e il loro uso incrociato L'accertamento veloce e preciso dello sbilanciamento osservando viso e postura Valutare risposte date dalle asimmetrie facciali e le manovre muscolari autonome in tensione muscolare Come rilevare il dente più alto che farà da riferimento stabile I rapporti condilo / cavità glenoidea e... Continue Reading →

LE REGOLE DI OCCLUSIONE SONO POCHE E SEMPLICI

Le regole sono poche e semplici. A - A mandibola retrusa (in riposo retruso o Relazione Centrica) i denti laterali debbono contattare tutti contro i relativi stop di retrusione. A' La cartina blu deve poter essere trattenuta dente dopo dente. B - A mandibola con denti serrati in Intercuspidazione (icp ovvero Occlusione Centrica) la cartina... Continue Reading →

RESOCONTO E TESTIMONIANZE DAL CORSO DI BOLOGNA #2 2019 DI FEBBRAIO

Per me che ormai non sono nuova è stata una nuova occasione per apprendere nozioni preziose per poter proseguire il bilanciamento. Grazie a te Carmine per la tua conoscenza, competenza e pazienza nell'insegnarci il metodo. Personalmente dopo l'incontro di gennaio ho avuto pochissimi episodi di cervicalgia e addirittura riesco a fare mezz'ora di tapis-roulant a velocità... Continue Reading →

VOCE DEL VERBO: LEGGERE

VOCE DEL VERBO: LEGGERE "Ruolo dell’infermo è di sottomettersi passivamente e di abbandonarsi con fiducia nelle mani dei professionisti della salute; i quali naturalmente prendono in esame il corpo astraendolo dall'individuo sofferente cui appartiene. In questo schema di riduzione a oggetto, il paziente non ha alcuna possibilità di figurarsi quanto accade dentro il suo corpo.... Continue Reading →

ARGOMENTI TRATTATI NEI CORSI DI FORMAZIONE E DI INFORMAZIONE

Perché si spezzano più facilmente i ponti su un solo lato della dentatura? Perché i denti dell’arcata superiore non dovrebbero essere mai piatti? Perché le due arcate nelle non dovrebbero mai essere costruite contemporaneamente? Perché è meglio suggerire un’arcata inferiore in materiale modellabile contro un’arcata superiore in materiale più rigido nella protesizzazione estesa? Per quale... Continue Reading →

LA CORRETTA POSIZIONE DEI CONDILI DELL’ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE CONSENTE AL CORPO DI GUARIRE

Nella posizione in retrusione la mandibola sbilanciata contatta sempre e soltanto un solo dente superiore, una cuspide palatina, generalmente. Dando spessore sugli altri denti inferiori e rialzando Fosse e stop di Retrusione grazie ai 4 Test Muscolari, non si ripresenterà alle verifiche solo lo Stop del premolare che contatta, ma ogni dente inferiore incontrerà un... Continue Reading →

RIMEDI AL VISO ASIMMETRICO, TESTA INCLINATA SUL COLLO…COME VALUTARSI

Una mandibola non può che seguire passivamente i rapporti dentari. Quali punti di riferimento saranno validi per determinare uno sbilanciamento? Certo non è la line di un naso storta ad essere un riferimento certo, è cartilagine. Il naso è un punto di riferimento inaffidabile. Egualmente le pupille e la linea interpupillare, sciocchezze di pretese della... Continue Reading →

IL METODO DI OCCLUSIONE MUSCOLARE COS’E’?

Il metodo di Occlusione Muscolare è l'applicazione del metodo Appim (fondato da Adriana Valsecchi nel 1993 e codificato dal testo "Teoria di Occlusione Muscolare" ed. Vasecchi 1993) e con l’esperienza pluriennale acquisita da Carmine Morcone sin dal 2007, Tecnico di Bilanciamento, nell'ambito della malocclusione dentale e del bilanciamento mandibolare. Con la consapevolezza che ciascun individuo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: