DI QUANTO DOVREI ALZARE UNA FOSSA PER MIGLIORARE E GUARIRE I SINTOMI?

DI QUANTO DOVREI ALZARE UNA FOSSA PER MIGLIORARE E GUARIRE I SINTOMI? Non esiste effettivamente uno spessore standard quantificabile a priori in laboratorio o in studio...impossibile. Ognuno infatti ha una bocca diversa con lavori diversi e questioni individuali; anche le sensazioni del resto lo sono. La differenza, dopo uno spessore su una fossa, tra quella... Continue Reading →

Annunci

DIAGNOSI E TERAPIE AFFIDABILI? UN ESEMPIO PRATICO

Diagnosi e terapie affidabili? Ragioniamo Informarsi correttamente IN PRIMA PERSONA per conoscere e risolvere la malocclusione e i suoi sintomi. I test muscolari APPIM, lo studio dei calchi, le regole di occlusione....sono strumenti di studio e verifica possibili a tutti.  “ Stephen Barret, psichiatra divulgatore medico ha cercato di denunciare le assurde situazioni in cui si... Continue Reading →

CENTO DIAGNOSI: E POI ?

  Come sono le diagnosi, fatte con strumenti imprecisi o poco utili nonostante l'avanzata tecnologia proposta erroneamente come oggettiva, dei pazienti malocclusi ? Spesso fantasiose  ma normalmente semplicistiche, fotografano la malposizione mandibolare, ma  non danno suggerimenti  coerenti e precisi circa il riposizionamento in Asse e il Bilanciamento. Il dentista dovrebbe perlomeno quantificare lo sbilanciamento esistente... Continue Reading →

ARRIVA L’INVERNO E UN NUOVO ANNO

Buon ultima parte dell'anno. In maniera non convenzionale, soprattutto a chi si è dato molto da fare ed ha ascoltato i consigli, si è affidato ai test e alle sue capacità, ha avuto l'intelligenza di non auto-sabotare il percorso ma di interagire per questioni futili e più importanti per arrivare a guarire completamente e riabilitarsi... Continue Reading →

MORSO PROFONDO OVERBITE RISOLTO SOLO BILANCIANDOSI

  Anche il Morso profondo con overbite importante (1 cm circa) può essere ridotto della metà in una sola prima modifica con bite inferiore di 2 mm sottile, secondo le disposizioni Appim, cuspidi superiori palatine in fossa inferiore con guide a ricopiare l'occlusione iniziale, riconoscibile dal corpo per poi modificarla riposizionandosi man mano, modifica dopo... Continue Reading →

NEUROSCIENZA ESPERIENZA E MALOCCLUSIONE

La soluzione al problema potrebbe non essere semplice ed empirica, ma richiedere un radicale cambiamento di prospettiva. In quel momento forse avremo una grossa sorpresa e scopriremo di aver avuto sempre la Risposta davanti agli occhi. Vilayanur S. Ramachandran PAROLE CHIAVE: NEUROSCIENZA - ESPERIENZA - CERVELLO - BILANCIAMENTO - MALOCCLUSIONE - PERCEZIONE Nel CERVELLO si... Continue Reading →

DISTONIA NELLO SPORT E MALOCCLUSIONE

La distonia è una difficoltà motoria dovuta ad atteggiamenti posturali del tutto involontari dell'individuo (wikipedia). I disturbi neurologici e la lettura di certi testi specializzati mi appassionano molto perchè, a parte una lunga teoria di nomi e distonie e sindromi e diagnosi che non faccio quindi guardo semplicemente e leggo, tutto però nella parte pratica... Continue Reading →

NODO ALLA GOLA ( BOLO ISTERICO )

Parlando con altri membri del gruppo sul Bilanciamento che mi chiedono sui sintomi che avevo precedentemente circa la Gola posso affermare che prima del Bilanciamento, un anno prima grosso modo, avevo sviluppato quello che si chiama Bolo Isterico o comunemente accettato come Nodo alla Gola. Una fastidiosissima sensazione come avere una lisca di pesce sempre... Continue Reading →

SCHIENA DEPRESSIONE E MALOCCLUSIONE

SCHIENA DEPRESSIONE E MALOCCLUSIONE "La persona riabilitata o benocclusa non ha problemi di inferiorità, ma non perchè si sente bella in quanto tale ma per una questione di rinnovata autostima generata da questioni meramente fisiche, dato che secondo la mia personale esperienza ma corroborata da quella di tanti altri pazienti risolti, ci sono degli stimoli elettrici  che transitando... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: