La Salute con l'Occlusione Muscolare

LA SIMMETRIA SPECCHIO DELLA SALUTE

La Simmetria 100%

La Simmetria 100%

LA SIMMETRIA

I pazienti malocclusi sono tanti. Hanno mille disturbi. Hanno bisogno di dentisti che si intendano di occlusione. La malocclusione è spesso asintomatica e nel tempo può solo peggiorare. Cercasi dentisti che sappiano aiutare i pazienti a bilanciare la mandibola. L’esperto del futuro in campo di Bilanciamento Mandibolare, potrebbe essere un tecnico, e non necessariamente un medico. Può essere certo il dentista, per diversi motivi che riguardano i denti in sé, ma anche il maestro di scuola o il padre di famiglia che insegna ai figli come rilevare le asimmetrie dentarie, amici auto-riabilitati, compagni e parenti risolti; onde evitare nel tempo i disturbi fisici e psichici elencati qui sopra. E cosa significa bilanciare?

Bilanciare significa eliminare i seguenti disturbi:

  • Artrosi

  • Emicranie

  • Dolori trigeminali

  • Dolori al collo

  • Mal di schiena

  • Scoliosi e Ernie discali

  • Tachicardie e Aritmie

  • Bocca che si apre a fatica

  • Schiocco mandibolare ( Click )

  • Ronzii e fischi alle orecchie

  • Lacrimazione eccessiva o insufficiente

  • Gambe pesanti

  • Zoppicamenti

  • Senso di freddo interno

  • Difficoltà a sopportare freddo e caldo eccessivo

  • Stanchezza ed Astenia cronica

  • Sindromi neuromuscolari

  • Ansia e nervosismo altalenante

  • Disagio psichico.

L’Autobilanciamento è un lavoro di pazienza da svolgersi a casa, con trapano e resine a freddo, iniziando sul bite inferiore e, quindi, sui denti. L’obiettivo è di raggiungere le simmetrie di contatto dentario in corso di manovra di controllo. Quindi denti a contatto su superficia rigida e solida come un bite o corone (e non quindi morbida o semirigida) e grazie ai Test Muscolari Appim (Sbadiglio – Bacio – CocaCola – Altalena e Sbarra – Rilassamento Profondo), ritrovare sempre le posizioni di occlusione spazialmente corrette, al fine di riottenere una perfetta e globale simmetria muscolare a fine Bilanciamento.  Le manovre del metodo APPIM  (che è stata costituita a Milano il 26 gennaio 1993 ed è senza scopo di lucro), per il controllo del posizionamento mandibolare sono quindi  facili da apprendere e possono essere effettuate in qualsiasi momento della giornata. Il paziente dovrà eseguirle tenendo le guance in tensione. Dovrà riflettere sulle sensazioni di contatto dentario percepite e riferirne al dentista che provvederà a ricreare rapporti dentari adeguati.

Il volto e’ lo specchio dell’occlusione !

 

© APPIM – dal sito www.appim.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: