La Salute con l'Occlusione Muscolare

Articoli con tag ‘approccio’

COME INIZIARE?

starting line

COME INIZIARE PARTENDO DA ZERO?

Ci sono tante persone che dopo aver letto qualche articolo giustamente (secondo senso comune) vanno dallo gnatologo o posturologo o altro…per la diagnosi..Benissimo ci fa piacere che seguite in tante centinaia di contatti al giorno..però serve a poco andare dai medici prima di aver effettuato pochi ma semplici passaggi per capire DA SOLI il tipo di Sbilanciamento, e soprattutto da dove partire…e l’obiettivo finale. Dato che nessuno (a parte chi ci segue e qualche medico e tecnico più illuminato che utilizza su di sé il bite proprio per risolvere qualche sintomo e capire a fondo la dinamica e la persona) sa rilevare lo sbilanciamento muscolare nelle terapie e protocolli ufficiali (non è una novità, visti i risultati e la confusione che regna  in ogni campo della riabilitazione in questo senso)..ne consegue che la cura sarà dubbia, incerta…e alla prova dei Test muscolari faranno testo, perchè non manipolabili essendo eseguiti dalla persona stessa. E provenendo proprio da tutte queste terapie, lo sappiamo benissimo e sulla nostra pelle. E’ bene quindi essere molto cauti e valutare tutte queste cose.

Quindi la cosa migliore sarebbe:

  • A. Eseguire i Test muscolari e la SBARRA prima possibile, notando il primo contatto dentario (di solito un premolare);
  • B. Farsi fare il calco in gesso (impronta, modello di studio) della propria dentatura completa almeno uno ogni anno e prima e dopo ogni terapia e tenerlo a casa, fotografarlo e se si vuole, mandare il tutto via email con foto e risultato dei test e capire assieme come procedere (per esempio, diverse persone hanno bisogno anche e innanzitutto di risolvere problemi di denti in sé, problemi parodontali..prima di avviarsi al Bilanciamento e lì c’è bisogno di medici esperti e capaci, concreti con cui dialogare);
  • C. Partecipare agli incontri e di Laboratorio APPIMLAB dove si espongono i principi dell’occlusione muscolare e formazione per l’autobilanciamento ;
  • D. Solo allora, formatasi una coscienza critica si decide in piena libertà.
  • E. Bite da modificare autonomamente e in accordo col medico dentista che conosca le regole dell’occlusione muscolare, le manovre.. e guidati dai consigli APPIM e istruttori. 
  • F. Finalizzazione in accordo con i nuovi rapporti occlusali.

Questo penso sia un percorso equilibrato e lineare!

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: