COME LEGGERE ED ELIMINARE UN PRECONTATTO, LO SCIVOLAMENTO O IL BLOCCO

Rilevando su un dente alcuni segni blu della cartina strisciata in ICP o in Coca-Cola e non battuta tra i denti, bisogna saper distinguere quali eliminare e quali mantenere fino all'ultimo momento sapendo che il ragionamento deve gestire la mano, non il contrario.  Bisogna eliminare per primi tutti i segni che niente hanno a che... Continue Reading →

Annunci

CONTATTI PRECONTATTI E VUOTI DA COLMARE..

Nel valutare le anomalie di contatto bisogna affidarsi alle sensazioni e alle CARTINE BLU. Ragionare in astratto non serve. Riflettere sul disturbo che scaturisce nel chiudere i denti. Se il disturbo è molto accentuato è più facile capire; se è lieve bisogna andare per esclusione. Un esempio: una sensazione di bruciore può essere provocata sia... Continue Reading →

DI QUANTO DOVREI ALZARE UNA FOSSA PER MIGLIORARE E GUARIRE I SINTOMI?

DI QUANTO DOVREI ALZARE UNA FOSSA PER MIGLIORARE E GUARIRE I SINTOMI? Non esiste effettivamente uno spessore standard quantificabile a priori in laboratorio o in studio...impossibile. Ognuno infatti ha una bocca diversa con lavori diversi e questioni individuali; anche le sensazioni del resto lo sono. La differenza, dopo uno spessore su una fossa, tra quella... Continue Reading →

DEPRESSIONE CHE DERIVA DALLA MALOCCLUSIONE? CERTO, PARLIAMONE

La depressione è una condizione di vita apparente, la persona depressa ha perso la capacità di imporsi, protestare contro il proprio destino. È risaputo che solo una protensione verso il Piacere disattiva il blocco fisico ed emotivo della persona depressa. Il problema principale è che i molti modi in cui anela al piacere sono tendenti... Continue Reading →

IL BLOCCO DELLA MANDIBOLA ( LOCKING )

IL LOCKING MANDIBOLARE Il locking è una brutta bestia. E' creato da uno spostamento anomalo dell'articolazione e dei suoi condili. Esistono varie situazioni che dipendono da caso a caso di malocclusione, ma se il paziente riesce ad aprire il morso, logicamente anche i molari si distanziano. La mandibola in questo caso, scende a fatica, bloccata... Continue Reading →

LOMBALGIA E MAL DI SCHIENA RESISTENTI A TERAPIE

Parliamo di Lombalgia acuta e soprattutto cronica, Rettilineizzazione del rachide lombare ,  eterometria degli arti inferiori, sintomatologie alla cerniera dorso-lombare, fino alla sintomatologia algica vertebrale. Dopo aver speso energie e tempo con i riabilitatori e non risolvendo che poco o nulla, provate i TEST MUSCOLARI Appim, SBARRA, BACIO, SBADIGLIO. Se vi è presente sbilanciamento, la probabilità che... Continue Reading →

I PRECONTATTI E LE PARAFUNZIONI

1.TUTTI I PRECONTATTI CREANO FASTIDIO? Un discorso importante e sottile sui famosi Precontatti però va dato, visto che ci siamo addentrati nelle questioni di aspetti avanzati del Bilanciamento, negli articoli precedenti.  Ora potremmo dire che addirittura non tutti i precontatti creano fastidio e in teoria si potrebbe persino dire che quando un precontatto non è... Continue Reading →

TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE SULLE CURVE DI SPEE (MA NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE)

FOSSE, STOP, CURVA DI SPEE, CURVA DI WILSON 1.  PRIMA LA FUNZIONE E POI L'ESTETICA, PER GUARIRE  La riabilitazione che noi perseguiamo tiene conto prima della funzione e poi dell' estetica, anch'essa importante, ma dato che dobbiamo risolvere problemi di salute il nostro obiettivo non è di avere una dentatura simmetrica, perfetta esteticamente come da manuale.... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: