La Salute con l'Occlusione Muscolare

Articoli con tag ‘calisthenics’

INFLUENZA DELLA MANDIBOLA SULLA POSTURA

Umberto Miletto e il  Calisthenics alla SBARRA

Umberto Miletto e il Calisthenics alla SBARRA

L’INFLUENZA DELLA MANDIBOLA SULLA POSTURA

Alla Sbarra la regola vuole fosse di tutte e due le emiarcate in contatto bilaterale contemporaneo. La situazione è dunque diversa dal Bacio e bisogna che l’impostazione delle Fosse fatta a tavolino sia però corretta. La Sbarra serve dunque per controllare le fosse di tutta la dentatura, non solo quelle del primo premolare come in Bacio.

La Sbarra ti da la situazione anche delle altezze posteriori rispetto al primo premolare e quindi dell’inclinazione del cosiddetto Piano Occlusale .
E non è cosa da poco considerando che i dentisti in questo campo procedono alla cieca anzi, tendono sempre ad abbassare i denti posteriori e quindi ad alterare la postura del collo e della schiena.

All’inizio a tutti sembra di contattare nella stessa identica maniera poi si inizia a sviluppare un po’ di sensibilità tale da fare la prova con molta tranquillità, dato che nessun maloccluso è capace di percepire contatto contemporaneo su premolari e molari assieme. Se succede non è un problema di “contatti” ma di percezione che manca, oltre ai contatti. Sulla percezione manchevole le cause possono essere diverse, ne abbiamo già discusso altrove. Impossibile quindi avere contatti bilaterali per chi è sbilanciato, oseremmo dire che sia quasi impossibile avvertire contatto bilaterale contemporaneo su tutti i denti, questo succede solo a chi è benoccluso dalla nascita o riabilitato completamente, quindi  cercare di capire cosa tocca prima, quello è il proprio lato Alto e se si tratta di un dente laterale o un precontatto da eliminare se si tratta di una coppia di denti del gruppo frontale (canini, incisivi).

La Sbarra

La Sbarra

Ricapitoliamo:

#1 Appendersi ad una sbarra orizzontale per trazioni o spalliera;
#2 Lasciare che il corpo si stenda qualche secondo in posizione ferma e stabile;
#3 Rilassare per quanto possibile i muscoli della masticazione, della bocca e della testa;
#4 Dopo qualche momento, sbattere i denti MOLTO VELOCEMENTE e senza forzare. 

In questo modo non vi è possibilità di controllo sui contatti e quindi di agire consciamente o inconsciamente per falsare il Test  di Controllo della SBARRA. In questo test, la mandibola tende ad andare in perfetto bilanciamento spaziale, non è necessario raggiungere il rilassamento profondo con cui si controlla invece la posizione esatta del mento (quindi delle Fosse). Se schiena e collo sono asimmetrici bisogna testarsi soprattutto con i test muscolari, certamente incrociati e infine appendersi alla SBARRA. Ora, due punti ancora da valutare: Primo punto: se alla Sbarra si sente contatto bilaterale solo sui premolari, significa che sui molari si è ancora bassi. Seconda cosa, se si sente solo contatto anteriore significa che si è bassi sia sui molari che sui premolari, perchè come sappiamo, al test bisogna sentire contatto a destra e a sinistra contemporaneamente su 4 denti posteriori.

Facendo  Sbarra, così come gli altri test Bacio e la Coca-cola (ICP e MR) i canini non si devono percepire in contatto né a bocca chiusa, i canini  si devono sentirli sfiorare come gli incisivi o con appoggio  ma logicamente vanno solo percepiti durante la Disclusione Canina, se non quindi nel momento in cui si avanza leggermente  la mandibola, uscendo dalle Fosse per andare in Lateralità. Sono sempre movimenti curvi, semicircolari.

Il sogno del vivere a lungo ha esigenza del vivere bene. Il sogno ha bisogno di qualche accorgimento in più, non basta certo il bilanciamento mandibolare e posturale per realizzarlo…pero’ è anche vero che non vi potrà mai essere la speranza di vivere dignitosamente, sani e a lungo da storti e malocclusi. Appendiamoci anche per curiosità alla SBARRA e controlliamo noi e i nostri amici e familiari e iniziamo a controllarci contatti e iniziare ad entrare nell’armonia dei contatti della bocca che governa il corpo, non del tutto ma in gran parte. Ammesso che si sappia leggere questo gioco di contatti e sfioramenti.

© 2004, 2014 A. Valsecchi ( edizione a cura di C. Morcone )  APPIM

 

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: