QUANDO NON SANNO, INVENTANO..

Quando qualcuno non sa parlare di denti inizia a parlare di piedi, di lingua, di atlante, oppure vede storte le persone dritte, che la perdita di dimensione verticale dipenda dalla deglutizione atipica, che l'occlusione derivi dalla postura, che poi, con gli anni arrivano a dire, sconsolati ...che bisogna rassegnarsi all'artrosi, parlano di eziologia multifattoriale,  di... Continue Reading →

Annunci

COME CONTROLLARE LE ALTEZZE ALLA SBARRA

COME CONTROLLARE LE ALTEZZE ALLA SBARRA 1. LUNGHEZZA E DIMENSIONE DEL BITE CORRETTO Il bite deve essere inferiore e lungo quanto i denti dell'arcata superiore. Questo ormai lo sappiamo, dopo 203 articoli. Non si può far terminare un bite inferiore a livello dei premolari soltanto perché i molari sono stati estratti. Anche quando esistono gli... Continue Reading →

LE MODIFICHE AUTONOME

LE MODIFICHE AUTONOME: SPESSORAMENTO E MOLAGGIO Come è possibile che ad ogni modificha sul bite (o denti) noi miglioriamo di giorno in giorno, in maniera impercettibile o evidente ma sempre con una certa scorrevolezza e senza tornare indietro sui nostri passi, soprattutto su teorie e metodi che ben conosciamo e proposte assurde e inconcludenti? Semplice,... Continue Reading →

COME INIZIARE BENE IL BILANCIAMENTO: (parte 1/2)

COME INIZIARE BENE IL BILANCIAMENTO: (parte 1/2) Chi desidera veramente intraprendere il lavoro riabilitativo da solo a casa deve organizzarsi con: MATERIALI 1.BITE in resina rigida inferiore spesso circa 1,5 mm -2 mm( fosse appena accennate sotto le cuspidi palatine superiori) 2.Tavolino con una forte luce che cada dall’alto 3.Uno specchio ingranditore a gambo di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: