QUALE OCCLUSIONE E QUALI RISCHI CON L’ IMPIANTO DENTALE ? UNA SERIE DI CONSIGLI PRATICI

    Siamo nelle mani di professionisti che si dedicano all'implantologia con grande cura e anche all'estetica ma sottovalutano, secondo il nostro parere trentennale, l'importanza fondamentale dell'occlusione. Su una rivista specializzata a caso, su dieci foto pubblicate su un caso, ce ne fosse una, una soltanto, per dimostrare l'occlusione tra denti antagonisti anteriori e posteriori,... Continue Reading →

Annunci

NON SIAMO NATI PER…

Non siamo nati per camminare storti, per avere un braccio più forte dell'altro e un bacino ruotato, una gamba rigida e una che cede.  Non siamo nati per vivere una vita lavorativa e familiare usurante e limitante, come era quella di Mario di Termoli (mio corregionale), bilanciante che si occupa della bellezza e della salute... Continue Reading →

APPIM Agile Milano – 24 giugno 2016 bocche con e senza bite

APPIM Agile Milano - 24 giugno 2016  bocche con e senza bite. R. ha un precontatto anteriore che lo disturba molto mentre parla...rialzerà il bite di un millimetro aumentandolo maggiormente sul suo lato sinistro e poi dopo aver finalizzato sui denti inferiori rivaluterà il precontatto anteriore che nel frattempo non sarà più lo stesso di... Continue Reading →

MORSO PROFONDO OVERBITE RISOLTO SOLO BILANCIANDOSI

  Anche il Morso profondo con overbite importante (1 cm circa) può essere ridotto della metà in una sola prima modifica con bite inferiore di 2 mm sottile, secondo le disposizioni Appim, cuspidi superiori palatine in fossa inferiore con guide a ricopiare l'occlusione iniziale, riconoscibile dal corpo per poi modificarla riposizionandosi man mano, modifica dopo... Continue Reading →

REIMPOSTA I CONTATTI DENTARI PER RISOLVERE LO SBILANCIAMENTO SPAZIALE DELL’ATM

Le guide dentarie sono le strade obbligate dell'escursione mandibolare; una mandibola si riposiziona stabilmente soltanto se si reimpostano i versanti di guida dopo aver riposizionato il mento sulle fosse. Abbiamo manovre di controllo più che sufficienti (e di estrema precisione) per impostare guide e fosse. I versanti di retrusione, quelli di guida incisiva, il versante di... Continue Reading →

GUARDIAMOCI ATTORNO E OSSERVIAMO I CAMBIAMENTI DEGLI ALTRI

Guardiamoci attorno quando siamo in un ufficio pubblico, vediamo gente adulta generalmente;, ora immaginiamola giovane e riflettiamo sui cambiamenti avvenuti nella loro postura, nella espressione del viso, nel colore della pelle, nell'atteggiamento. Questa gente così spesso sofferente,avvolta in giacconi e sciarpe e berretti di lana anche con la bella stagione, donne in chiara difficoltà, donne che... Continue Reading →

TANTI MODI DI FARE DIAGNOSI INUTILI

Tanti i passi insensati e inutili, per la malocclusione - le radiografie frontali e laterali  - Teleradiografia del cranio - l' elettromiografia (EMG) - la valutazione radiografica dei condili - gli interventi chirurgici in fossa glenoidea - l' allargamento del palato per ridurre il morso crociato laterale - lo spostamento del mento in avanti per eliminare lo schiocco... Continue Reading →

QUANDO UN OCCHIO APPARE PIÙ PICCOLO DELL’ALTRO

I CONTATTI SBILANCIATI Quando un occhio appare più piccolo dell'altro A moltissimi malocclusi capita che si vedano un occhio diverso dall'altro, a volte più piccolo, altre volte addirittura sembra "scendere" verso il basso. Niente paura, è sempre un effetto nefasto dello sbilanciamento mandibolare. Spessorate i denti sul lato dell'occhio piccolo e vedrete che gli occhi... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: