APPIM Agile Milano – 24 giugno 2016 bocche con e senza bite

APPIM Agile Milano - 24 giugno 2016  bocche con e senza bite. R. ha un precontatto anteriore che lo disturba molto mentre parla...rialzerà il bite di un millimetro aumentandolo maggiormente sul suo lato sinistro e poi dopo aver finalizzato sui denti inferiori rivaluterà il precontatto anteriore che nel frattempo non sarà più lo stesso di... Continue Reading →

Annunci

MORSO PROFONDO OVERBITE RISOLTO SOLO BILANCIANDOSI

  Anche il Morso profondo con overbite importante (1 cm circa) può essere ridotto della metà in una sola prima modifica con bite inferiore di 2 mm sottile, secondo le disposizioni Appim, cuspidi superiori palatine in fossa inferiore con guide a ricopiare l'occlusione iniziale, riconoscibile dal corpo per poi modificarla riposizionandosi man mano, modifica dopo... Continue Reading →

GUARDIAMOCI ATTORNO E OSSERVIAMO I CAMBIAMENTI DEGLI ALTRI

Guardiamoci attorno quando siamo in un ufficio pubblico, vediamo gente adulta generalmente;, ora immaginiamola giovane e riflettiamo sui cambiamenti avvenuti nella loro postura, nella espressione del viso, nel colore della pelle, nell'atteggiamento. Questa gente così spesso sofferente,avvolta in giacconi e sciarpe e berretti di lana anche con la bella stagione, donne in chiara difficoltà, donne che... Continue Reading →

QUANDO UN OCCHIO APPARE PIÙ PICCOLO DELL’ALTRO

I CONTATTI SBILANCIATI Quando un occhio appare più piccolo dell'altro A moltissimi malocclusi capita che si vedano un occhio diverso dall'altro, a volte più piccolo, altre volte addirittura sembra "scendere" verso il basso. Niente paura, è sempre un effetto nefasto dello sbilanciamento mandibolare. Spessorate i denti sul lato dell'occhio piccolo e vedrete che gli occhi... Continue Reading →

PARLARE SEMPLICE, PARLARE CHIARO

UN DISCORSO SEMPLIFICATO QUANDO TUTTI GLI ALTRI LO COMPLICANO Bacio e CocaCola denotano sempre un contatto su un solo dente nei malocclusi, diciamo pure che tutta la popolazione italiana facendo Bacio e CocaCola sente un solo dente in contatto. Questo però non crea in tutti gli individui i sintomi delle tabelle dello Sbilanciamento mandibolare, ben riferibili... Continue Reading →

LA PROGRESSIONE DELLO SBILANCIAMENTO

LA PROGRESSIONE DELLO SBILANCIAMENTO Il modello di riferimento (fig.1) è certamente di ottimo esteticamente ma valutiamo alcune cose: Lo sbilanciamento è presente (fig.2), vi è mancanza di spessore alla sua destra, spalla alta a sinistra, le pupille sono quasi per nulla coinvolte... Aumentiamo lo sbilanciamento ipoteticamente (fig.3) ammesso che proceda linearmente, è una ipotesi..in effetti... Continue Reading →

ABBIAMO ALTERNATIVE?

CURE ALTERNATIVE? BACCHETTE MAGICHE? Alternative ne abbiamo? La malocclusione non si cura di certo con la manipolazione del cranio e delle vertebre, con i massaggi, con l'agopuntura, con le erbe, con l'omeopatia, con il kinesiografo, con i "meccanismi" non spiegati, con i farmaci, gli ansiolitici, con la meditazione, con la preghiera, con la psicoterapia, con... Continue Reading →

MORSO PROFONDO E AUTO-VALUTAZIONE

MORSO PROFONDO E AUTO-VALUTAZIONE Dobbiamo imparare ad autovalutarci allo specchio. Il terzo inferiore del nostro viso evidenzia spesso la presenza di un morso profondo, se confermato da una linea del sorriso che evidenzia denti frontali che nascondono quelli inferiori. Un morso alto è per noi un buon punto di partenza nella seconda fase della riabilitazione;... Continue Reading →

SEGUENDO LA NATURA

TORNARE ALLE ORIGINI SEGUENDO LA NATURA Ogni tanto vengono fuori con gli anni nuove proposte e nuovi prodotti, quindi nuovi metodi..Fantasiosi quanto inutili, se non dannosi. Ci si chiede perché, guardandoci attorno, abbiamo bisogno di cose "nuove e diverse", quando in fondo abbiamo semplicemente bisogno di cose "vecchie e necessarie" ! Facendo affidamento sul nostro corpo, sulla... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: