PERCHÉ FACCIAMO CIÒ CHE FACCIAMO E COME CAMBIARE IN MEGLIO COL BILANCIAMENTO

A mio vedere, qualunque cosa io faccia in realtà, esiste sempre e solo una cosa sola che dovrei fare..e dovremmo pensare alla motivazione di quella azione e non un'altra..Mettiamoci in una situazione in cui uno sta facendo qualcosa di semplice, per esempio aprire o far aprire e chiudere la bocca e cessi improvvisamente di fare... Continue Reading →

Annunci

PERCHÉ QUI ED ORA? PERCHÉ PER SEI IMPORTANTE 

PERCHÉ QUI ED ORA? PERCHÉ PER SEI IMPORTANTE  Noi non siamo gli unici riabilitati,  visto che la rete è solo un luogo di visibilità ma non la realtà effettiva,  ma quelli che nonostante potremmo non parlare più di denti, sintomi malattie, conoscendone dettagli e implicazioni ( perché già un tempo come Voi), portiamo volontariamente le... Continue Reading →

NASCERE E RINASCERE COL BILANCIAMENTO

Come Lazzaro di Betania abbiamo avuto una seconda occasione per vivere e vivere meglio, nonostante i dubbi, le mancanze nostre perché non abbiamo chiesto ciò che ci è capitato e nonostante l'abbandono ad un certo punto di chi avrebbe dovuto prendersi cura di noi.. Professionisti che rispettavamo, di cui avevamo un sacro timore di dissentire,... Continue Reading →

STADI SUL CAMMINO DELLA VITA SALUTARE

Secondo alcuni studi scientifici, pare che l'indifferenza ci salvi dalla malattia. E' certo anche la preghiera per gli altri, qualunque essa sia, secondo esperimenti anche pubblicati da Lancet nel 2005 a doppio cieco. La preghiera, ovvero quella intenzione che possiamo connotare come spirituale ma sicuramente e prettamente, esclusivamente umana non è un pensare angoscioso o... Continue Reading →

TUTTA QUESTA SOFFERENZA…PERCHÉ?

Tutta questa sofferenza, perché? C'è un motivo valido? E' il dubbio amletico dell'Uomo da quando è comparsa la capacità di ragionare su se stesso. La persona malocclusa esalta la vita nelle questioni drammatiche proprio perchè vive una disperazione profonda e maggiore è la stessa e più difficile sarà esprimerla all'esterno..le persone che stanno realmente male... Continue Reading →

IO PAGO, SPENDO, QUINDI OTTENGO! SIAMO SICURI?

Faccio un discorso a prima vista sconcertante, ma non lo è affatto... E' una sfortuna per i malocclusi avere soldi, perché si è abituati a dire "Io pago, spendo e quindi ottengo", come se fosse solo una questione di denaro. Mai equazione sarà più disastrosa per la nostra Salute. Serve piuttosto una dose di disperazione... Continue Reading →

OCCHI BASSI, COSCIENZA SPORCA ?

Chi tiene gli occhi bassi invece di guardare diritto la persona di fronte a sé non ha necessariamente la coscienza sporca. Gli occhi bassi non indicano vergogna, dispiacere, imbarazzo, paura, come in una sorta di “rifugio” distaccato o un disturbo evitante di personalità, una persona schiva. E' più probabile che soffra di malocclusione. Se è vero... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: