La Salute con l'Occlusione Muscolare

Articoli con tag ‘mangiare’

DIGERIRE LA VITA COL BILANCIAMENTO MANDIBOLARE

colitis

Il corpo è un meccanismo complesso e delicatissimo seppur resistente che risente in varie sue parti dello sbilanciamento, non solo in bocca..anzi..Le fitte toraciche, idem i disturbi alle gambe e al basso ventre…se ne vanno in corso di Autoriabilitazione. Il funzionamento degli organi è soggetto ad una attività che nei malocclusi è disturbata dal corpo storto, ruotato, in torsione, visto che la colonna vertebrale può farlo e i muscoli sono adesi e fasciano completamente gli organi, dal diaframma in giù poi ci sono organi digestivi e dell’apparato escretorio. Essi saranno spesso infiammati.

I MALOCCLUSI NON DIGERISCONO BENE per tanti motivi, (si dice che l’intestino sia un secondo Cervello) non ultimo il fatto che la malposizione di essi, dovuta anche se non in maniera principale allo sbilanciamento mandibolare che si ripercuote sul corpo intero. Serve del tempo e una buona alimentazione eliminando i cibi che sensibilizzano e si reputano tossici per sé, e l’associazione tra essi, non solo abbassando la quantità. Anche se non serve SOLO il bilanciamento, ma consente agli organi di lavorare secondo la posizione che gli è propria.
I vari sintomi aumentano invece l’ ANSIA , il PANICO, che va via in modo duraturo quando si raggiunge un discreto bilanciamento ma non per Consapevolezza: va via per un discorso meramente fisico, di contatti, di certezza nell’ingranaggio, senza ragionamenti filosofici che non servono in questa sede. Il fatto di chiudere in maniera anomala, sempre diversa, con scivolamenti, con vuoti sia in riposo che muovendo il collo, che in tensione muscolare con i Test APPIM dove si può verificare senza ombra di dubbio in maniera precisissima, il CORPO RICONOSCE più del conscio.
I sintomi sono messaggi che vanno interpretati correttamente.

A Bilanciamento discreto, l’ANSIA, I PROBLEMI INTESTINALI, le fitte, certe gastriti, infiammazioni urinarie…dovrebbero essere un ricordo. Certo però mangiate bene, leggero, fatevi fare una buona scheda personale da nutrizionista magari scartando via via alimenti e integrando meglio verdura frutta cereali integrali e togliendo gli integratori, i farmaci antispastici, e addirittura come sento, (orrore) gli antidepressivi per la colite.
BILANCIATEVI, mangiate SANO e MOVIMENTO con continuità. Mettersi fretta positiva non dà ansia. Siate carichi al 100% di ENTUSIASMO per iniziare il percorso di auto-Bilanciamento.

C. Morcone , 2015

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: