La Salute con l'Occlusione Muscolare

Articoli con tag ‘posteriori’

AIUTO, IL MENTO MI SCIVOLA INDIETRO!

Hand-over-mouth

QUANDO IL MENTO SCIVOLA INDIETRO

Quando si fa fatica a mantenere il mento in una posizione stabile e si tende invece a slittare all’indietro.

Cosa significa?

  • 1. gli stop di retrusione non sono al posto giusto 
  • 2. gli stop di retrusione sono inesistenti
  • 3. esistono dei precontatti posteriori alle fosse che impediscono una chiusura in fossa normale

Cosa si intende per Precontatti Posteriori alle Fosse ?
Non si intende solo un bordino alto dietro alla fossa, che al limite potrebbe soltanto disturbare l’avanzamento della mandibola si intende piuttosto l’esistenza di qualche sbavatura di resina che interferisce con il corpo della cuspide superiore.

E’ bene spiegare, dato che nessuno lo spiega, che la cuspide superiore non è cilindrica. è conica, si allarga verso l’alto, ha una conformazione panciuta. Può succedere quindi che nell’intercuspidare un segmento del versante della cuspide superiore si incastri contro la superficie del bite, impedendo una chiusura sulla verticale …o comunque lungo la giusta traiettoria.

In pratica fossa e stop inclinato non vanno mai affrontati per primi…solo dopo aver eliminato i bordini su tre lati soltanto della fossa si procederà alla verifica delle altezze.
Prima di quel momento le sensazioni di alto, di stretto, di blocco, di deviazione, di fastidio, di slittamento unilaterale sono da attribuirsi piuttosto a precontatti che non c’entrano con i punti fondamentali che dovranno sorreggere il nostro corpo.

Gli stop di retrusione servono a dare stabilità al mento evitandogli di retrocedere nella posizione di riposo. Gli stop devono essere immediati rispetto alle fosse.

Si deve retrocedere di un millimetro circa, a seconda dei casi, in modo da mantenere la muscolatura del viso tonica. Nel caso gli stop fossero bassi è sufficiente fresare il fondo delle fosse di Intercuspidazione mantenendo lo stop inalterato; il che servirà a rendere lo stop più ripido rispetto a prima.

Quando lo stop è corretto ci si sente forti e tonici anche a mandibola leggermente retrusa, perché si fa perno su di esso anche senza chiudere i denti in intercuspidazione. La muscolatura del viso e quella delle labbra deve essere tonica anche quando si lascia l’ Intercuspidazione per la posizione Retrusa di riposo con denti in appoggio lungo i versanti di retrusione dei denti inferiori…E’ il sostegno costituito dai versanti di stop dei denti inferiori che procura quella sensazione di forza fisica e psichica tipica di chi trova sostegno bilaterale retruso. 

Per contro, se nel momento dello sforzo, dell’ansia, della tensione emotiva ci sentiamo impossibilitati a sostenerci di mandibola sfruttando i denti di contatto, in quel momento ci ripieghiamo su noi stessi, indeboliti fisicamente e psicologicamente incapaci a sostenere dialogo oppure troppo aggressivi, troppo emotivi, troppo impulsivi….

[A.V-C.M.]

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: