La Salute con l'Occlusione Muscolare

Articoli con tag ‘reni’

LA GUARIGIONE E’ ARRIVATA ANCHE A ME, CERTO DOPO L’IMPEGNO E LA COSTANZA. COME? LEGGI

qfrvHhOAEMA

Juan Gatti

Voglio raccontare a tutti APPIM mi fa recuperare la salute dell’intero corpo! La guarigione è arrivata anche da me. Sono molto felice e ringrazio di cuore Adriana, Carmine ed Igor che non hanno cessato mai di essere disponibili in questi 2 anni (quasi tre) da quando conosco ed applico questo metodo.
Nel 2009 mi fu depistata un insufficienza renale cronica 3 livello, i reni funzionavano come avessi avuto 80 anni!! Spaventata, cominciai a cercare la causa. Tra l’eco, scintigrafie e tutti altri tipi di ricerche non si trova la causa e mi veniva sempre detto che la velocità di filtrazione era molto ridotta, che non c’era niente da fare non conoscendo la causa e fra qualche periodo sarei arrivata a dieta severa poi in dialisi. Ma il MIRACOLO APPIM è arrivato nel 2013 quando ho messo in bocca un bite è l’ho modificato con costanza tutto questo periodo.

Quei pochi millimetri di resina aggiunti sui denti posteriori hanno fatto che anno dopo anno la velocità di lavoro dei reni è aumentata poco a poco, vi dico in quanto ero tutta monitorizzata. Dopo solo 3 anni, quindi adesso nel 2016, i miei reni filtrano con la velocità normale!! Due mesi fa il dottore nefrologo, tutto emozionato, mi ha detto che non c’è più insufficienza renale… una malattia irreversibile è tornata in dietro facendo sbalordire i medici.
Dunque, nella sua gioventù la mia mandibola latero deviata in torsione sx e MORSO PROFONDO mi ha provocato una scoliosi, raddrizzamento della lordosi lombare con ernie, torsione del bacino ed inversione della curva cervicale con ernie complicata che contatta il nervo C4-C5.

Dimenticavo le GINOCCHIA, adesso sono simmetriche! Il sinistro era molto più basso di destro, non potevo uscire con pantaloncini. Anche i bambini osservavano. Gli ACUFENI che mi terrorizzavano da 2 anni sono completamente scomparsi. Le labbra sono riapparse! C’è ancora un resto di “codice a barre” sopra il labbro superiore ma almeno ho un labbro! Ancora un’altra cosa molto importante che ho recuperato…. ora riesco a RESPIRARE normalmente in qualsiasi posizione si trova la testa.

Ogni volta che piegavo la testa in basso o di lato dovevo fare dei respiri molto rapidi/brevi e forzati per ossigenarmi. Per non raccontarvi delle sofferenze comune che sono scomparsi, tipo… mal di testa, mal di schiena e dolore nelle tempie….etc. Sono felicissima e sto benissimo soprattutto perché mi sento tutte le dita delle mani che prima avevano perso la sensibilità.
I neurochirurgi mi prescrivevano una risonanza al collo almeno una volta l’anno per decidere quando operare la mia colonna cervicale. Mi sono liberata da un grande peso, sto vivendo una vita nuova!
Grazie APPIM!!!!

V.P.

Annunci

DIGERIRE LA VITA COL BILANCIAMENTO MANDIBOLARE

colitis

Il corpo è un meccanismo complesso e delicatissimo seppur resistente che risente in varie sue parti dello sbilanciamento, non solo in bocca..anzi..Le fitte toraciche, idem i disturbi alle gambe e al basso ventre…se ne vanno in corso di Autoriabilitazione. Il funzionamento degli organi è soggetto ad una attività che nei malocclusi è disturbata dal corpo storto, ruotato, in torsione, visto che la colonna vertebrale può farlo e i muscoli sono adesi e fasciano completamente gli organi, dal diaframma in giù poi ci sono organi digestivi e dell’apparato escretorio. Essi saranno spesso infiammati.

I MALOCCLUSI NON DIGERISCONO BENE per tanti motivi, (si dice che l’intestino sia un secondo Cervello) non ultimo il fatto che la malposizione di essi, dovuta anche se non in maniera principale allo sbilanciamento mandibolare che si ripercuote sul corpo intero. Serve del tempo e una buona alimentazione eliminando i cibi che sensibilizzano e si reputano tossici per sé, e l’associazione tra essi, non solo abbassando la quantità. Anche se non serve SOLO il bilanciamento, ma consente agli organi di lavorare secondo la posizione che gli è propria.
I vari sintomi aumentano invece l’ ANSIA , il PANICO, che va via in modo duraturo quando si raggiunge un discreto bilanciamento ma non per Consapevolezza: va via per un discorso meramente fisico, di contatti, di certezza nell’ingranaggio, senza ragionamenti filosofici che non servono in questa sede. Il fatto di chiudere in maniera anomala, sempre diversa, con scivolamenti, con vuoti sia in riposo che muovendo il collo, che in tensione muscolare con i Test APPIM dove si può verificare senza ombra di dubbio in maniera precisissima, il CORPO RICONOSCE più del conscio.
I sintomi sono messaggi che vanno interpretati correttamente.

A Bilanciamento discreto, l’ANSIA, I PROBLEMI INTESTINALI, le fitte, certe gastriti, infiammazioni urinarie…dovrebbero essere un ricordo. Certo però mangiate bene, leggero, fatevi fare una buona scheda personale da nutrizionista magari scartando via via alimenti e integrando meglio verdura frutta cereali integrali e togliendo gli integratori, i farmaci antispastici, e addirittura come sento, (orrore) gli antidepressivi per la colite.
BILANCIATEVI, mangiate SANO e MOVIMENTO con continuità. Mettersi fretta positiva non dà ansia. Siate carichi al 100% di ENTUSIASMO per iniziare il percorso di auto-Bilanciamento.

C. Morcone , 2015

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: