STABILITA’, RIPOSO E SIMMETRIA NEI MOVIMENTI GRAZIE AGLI STOP DI RETRUSIONE

Lo Stop di Retrusione serve soprattutto quando a denti stretti si arretra aspirando per dare sicurezza e stabilità fisica e mentale e per obbligare i condili ad abbassarsi leggermente così da liberare le fosse glenoidee dalla pressione derivante da un arretramento orizzontale brusco. Ora, se si è distesi la mandibola arretra piuttosto staccata, e non si potrà... Continue Reading →

Annunci

COME OTTENERE LA STABILITA’ DEL BITE E DELLA POSTURA #2

La Stabilità di una mandibola è data da rapporti muscolari ideali, normalizzati da fosse e stop di retrusione, controllabili con i test muscolari. non c'è altro modo per spiegare che la muscolatura risente di fosse e guide, tanto da vendicarsi con bruxismo, contrazioni, parafunzioni e danni a denti e gengive se non adatte alle esigenze... Continue Reading →

COME RITROVARE RELAZIONE CENTRICA ADEGUATA AL PROPRIO BENESSERE

COME RITROVARE UNA RELAZIONE CENTRICA ADEGUATA AL PROPRIO BENESSERE? SEMPLICE.. E' possibilissimo recepire una Relazione Centrica Mandibolare anche se la colonna cervicale non è equilibrata e stabile. Anche in malocclusioni gravi. Lasciate perdere la lingua, le ossa e tutto il resto. sono sempre i rapporti dentari e quindi muscolari che creano le posizioni occlusali. Sempre... Continue Reading →

COME FORMARE GLI STOP DI RETRUSIONE?

OK, HO CONFORMATO LE FOSSE, E ORA COME FORMARE GLI STOP DI RETRUSIONE? Una volta conformate le fosse di ICP sufficientemente bilanciate ovvero fosse che trattengano la cartina blu nel controllo dente per dente lasciando un segno pulito al centro della fossa stessa, possiamo dedicarci agli stop di retrusione partendo da quelle salite sul davanti della fossa che abbiamo volontariamente lasciato.... Continue Reading →

LA STABILITA’ DELLA MANDIBOLA

LA STABILITA' DELLA MANDIBOLA Chi presenta "Parafunzioni" ha spesso Precontatti o contatti destabilizzanti oppure elementi che non coincidono tra di loro o persino protesi troppo basse che li impegnano in chiusura in due o tre sequenze successive.. Il soggetto è in balia della muscolatura irrequieta che non riconosce nei denti sostegni adeguati; cerca di mantenerli... Continue Reading →

L’APPIM E’ UNA SICUREZZA PER TUTTI

L'APPIM E' UNA SICUREZZA PER TUTTI Abbiamo un compito da portare avanti e da concludere nell'interesse delle generazioni future. Non dobbiamo tanto bilanciarci per noi stessi, o almeno non solo, ma anche per gli altri..E' un buon motore per andare avanti. Noi non li conosciamo ma sono lì ansiosi o inconsapevoli della nostra esistenza. Pensare... Continue Reading →

LE PARAFUNZIONI, CAUSA ED EFFETTO

LE PARAFUNZIONI, CAUSA ED EFFETTO Chi presenta Parafunzioni ha spesso Precontatti o contatti destabilizzanti oppure elementi che non coincidono tra di loro o persino protesi troppo basse che li impegnano in chiusura in due o tre sequenze successive.. Le parafunzioni, imputate spesso a disturbi nervosi, a stress, a stati d'ansia sono create da difetti di occlusione.... Continue Reading →

L’ESPRESSIONE DEL VISO RISPECCHIA LA CHIUSURA DEI DENTI

L'ESPRESSIONE DEL VISO RISPECCHIA LA CHIUSURA DEI DENTI Un viso asimmetrico, caratterizzato da muscoli che cedono, da labbra storte con gli angoli rivolti all'ingiù, da un'espressione chiusa è normalmente un viso tipico di Sbilanciamento. Un tale viso rispecchia la situazione dentaria. E' sufficiente inserire un bite inferiore e bilanciarlo correttamente come spieghiamo nel libro, incontri,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: